Harvard-Logo (1)

Harvard University: specializzazioni, tasse scolastiche, tasso di ammissione

  1. Home
  2. >
  3. Studiare Negli Stati Uniti
  4. >
  5. Universita
  6. >
  7. Harvard University: specializzazioni, tasse...

Fatti in breve: Università di Harvard

Anno di fondazione

1636 r.

Studenti stranieri

14,8%

Posto nel QS World University Ranking 2023

5. posto

Ha un campus?

Si

Acceptance rate

4,6%

Curiosita

  • L’Università di Harvard si è classificata al primo posto tra le scuole della Ivy League. L’Università resta al top delle classifiche quasi ogni anno.
  • L’Università di Harvard è tra le università chiamate “Dream College” dai genitori e studenti negli Stati Uniti.
  • L’università ha formato sette presidenti degli Stati Uniti e 150 vincitori del premio Nobel.
  • Harvard possiede 79 biblioteche che vantano la collezione più antica d’America. Ospitano circa 3,5 milioni di opere in oltre 100 lingue e 92 chilometri di scaffali su dieci livelli.

Fondata nel 1636, l’Università di Harvard è l’università più antica e famosa della zona degli Stati Uniti del Nord America. Oggi è chiaramente associata al successo, al prestigio e al più alto livello d’istruzione. Si trova a Cambridge, nel Massachusetts ed è estremamente popolare tra gli americani che desiderano perseguire un’istruzione superiore. Il numero di polacchi che si iscrivono a questa eccezionale università è ancora esiguo.

L’Università di Harvard è stata fondata nel 1636 ed è ancora una delle università più prestigiose al mondo

Harvard è un’università rinomata per l’eccellenza accademica ed è la più antica istituzione degli Stati Uniti. Ha fondato il famoso Ivy League (Ivy League), che unisce otto tra le più importanti università americane. Oltre a Harvard, anche la Cornell University è il membro della Lega. Columbia University, Università della Pennsylvania, University Brown, Dartmouth University, Princeton University, Yale University. Dal 2011 è in cima alla classifica mondiale del Times Higher Education World Reputation Rankings. Per quanto riguarda l’indice di ammissione, nel caso di questa università è solo di pochi punti percentuali. Ciò significa che fino al 96% dei candidati che chiedono l’ammissione all’università verranno respinti in fase di ammissione. Attualmente, Harvard vanta ben quattordici scuole. Queste includono scuole professionali, scuole di specializzazione, una scuola universitaria e Harvard Radcliffe Institute. Non possiamo inoltre dimenticare la Biblioteca di Harvard, un sistema bibliotecario che comprende ben 79 unità bibliotecarie separate. Classifica universitaria non solo americana, ma anche globale, dimostra meglio che abbiamo a che fare con un’università davvero eccezionale.

Harvard: tasse scolastiche, quanto costa?

Cominciamo da dove si trova Harvard. L’università si trova a Cambridge, Massachusetts, vicino a Boston. Una volta che sai dove si trova, sicuramente vorrai sapere quanto costa Harvard e anche come ottenere una borsa di studio a Harvard. Non c’è dubbio che le tasse universitarie di Harvard siano davvero enormi. Per l’anno accademico 2022/2023 è stato stimato a circa $ 52.659. A ciò si aggiungono le spese aggiuntive, che ammontano a poco più di 4.500 dollari, e il costo di vitto e alloggio (altri quasi 20.000 dollari). Quando sommi tutto, l’importo è sconcertante: oltre $ 76.000. Convertendolo in zloty polacchi, si scopre che per i polacchi questa è spesso una barriera insormontabile. Proprio quei costi fanno sì che molte persone hanno paura di iscriversi a Harvard e semplicemente non lo fanno, chiudendo così il loro percorso verso un’università eccezionale.

Tuttavia, si scopre che l’Università di Harvard ha un programma di aiuti finanziari davvero interessante. La borsa di studio di Harvard significa che anche le persone con una situazione finanziaria difficile possono pensare di studiare in una delle migliori Università del mondo. Va sottolineato che i polacchi si trovano in una situazione particolarmente buona. In quanto il costo della tassa scolastica dipende infatti dal reddito. Quando i redditi polacchi vengono convertiti in dollari, si scopre che non valgono molto. Se la famiglia del candidato ha un reddito basso, lo studente può contare su una parziale, o in alcuni casi anche totale, copertura delle spese di iscrizione, vitto e alloggio.

Gli studenti possono contare su una borsa di studio, che viene rilasciata dopo essere ammessi al Università. Se il reddito familiare è inferiore a 75.000 dollari annui, viene corrisposto il 100% del sussidio. Ciò significa che i genitori non devono sostenere alcun costo per l’istruzione del figlio o della figlia. Un fatto interessante è che Harvard trasferisce ogni semestre una certa somma di denaro sul conto dello studente, che lui o lei può utilizzare per qualsiasi scopo. Pertanto, gli studenti ricevono piccole somme per spese personali minori.

Tutto ciò significa che fino al 20% degli studenti di questa rinomata università studia in modo completamente gratuito. Se stai pensando di frequentare Harvard, ricorda che è necessario creare un account su CSS e IDOC. È lì che presenti la tua situazione finanziaria, che è essenziale per la decisione di assegnazione della borsa di studio.

Le statistiche mostrano che il costo delle tasse scolastiche per gli studenti che non possono ricevere una borsa di studio completa è di circa $ 12.000 all’anno. Alcuni diranno che questo è ancora molto. Tuttavia, se si considerano le prospettive che offre la laurea in un’università così rinomata, si scopre che in realtà non sono molte.

Chi vuole ottenere fondi aggiuntivi per i propri studi può, nel caso di Harvard, partecipare a diversi concorsi in cui il premio è in denaro. Quelli più popolari includono:

  • Undergraduate Book Collecting Prize;
  • New Venture Competition.

Nel primo caso, il vincitore del primo premio riceverà $ 3.000. Il secondo concorso, per il miglior business plan commerciale o sociale, mette in palio premi davvero impressionanti. Si va da $ 5.000 fino a $ 75.000! Quindi c’è molto per cui lottare.

Un altro modo per ottenere denaro sono le cosiddette Fellowship. Studiando all’Università di Harvard, puoi ricevere denaro per finanziare:

  • ricerca;
  • progetti;
  • acquisizione di specifiche qualifiche.

Naturalmente, i concorsi e i finanziamenti sono molto più numerosi. Ciò che abbiamo indicato sono solo una piccola parte di ciò che è possibile scegliere diventando uno studente di questa rinomata università.

Di solito l’università organizza il programma delle lezioni in modo tale che gli studenti possano sviluppare i propri interessi o impegnarsi in un lavoro retribuito senza grossi problemi. Tuttavia, devi ricordare che l’occupazione con un visto per studenti è possibile solo a partire dal secondo anno di studi. Se superi il primo anno, potrai cercare tra le offerte di lavoro disponibili su Student Employment Office. ATTENZIONE: quando decidi di intraprendere un lavoro devi ricordarti che esso dovrà essere coerente con il tuo percorso di studi. Anche le restrizioni orarie sono importanti. In base al visto puoi lavorare 20 ore settimanali durante l’anno accademico e 40 ore durante le vacanze.

Come entrare all'Università di Harvard?

Se sei interessato a come entrare all’Università di Harvard, devi ricordare che la domanda di ammissione viene presentata quasi un anno prima dell’inizio previsto degli studi. Puoi inviare tutti i documenti e i certificati necessari utilizzando l’applicazione Common/Coalition. Questa migliore università del mondo è disponibile per le persone che:

  • hanno un certificato di lingua TOEFL iBT (necessario per ottenere un visto per studenti);
  • hanno pagato la quota di assunzione;
  • hanno trascrizione delle valutazioni in inglese;
  • hanno ricevuto raccomandazioni da almeno due insegnanti.

Il test di ammissione a Harvard include anche la preparazione di una lettera di presentazione. Dovrebbe essere scritto in modo tale da presentare te stesso e i risultati ottenuti fino ad oggi.

Questi sono criteri generali che devi soddisfare indipendentemente dal campo in cui desideri essere ammesso. Succede che in alcuni casi l’università richiede requisiti aggiuntivi. Ad esempio, le persone interessate alla facoltà di giurisprudenza devono avere un buon punteggio LSAT. I candidati alle facoltà artistiche, invece, devono presentare registrazioni/video.

L’Università di Harvard ha formato sette presidenti degli Stati Uniti

Una questione importante nel caso di ammissione a Harvard è il risultato SAT o AGIRE. Se vuoi avere la possibilità di studiare in questa eccezionale università, devi assicurarti che i tuoi risultati siano i più alti possibile. Per gli studenti stranieri il minimo assoluto è 1.500 punti su 1.600 possibili (SAT). Tuttavia, devi ricordare che il punteggio medio per ciascuna parte dovrebbe essere almeno 750. L’università attribuisce grande importanza non solo alla conoscenza. Sta cercando persone che le possano offrire qualcosa. È per questo motivo che la ricerca è così importante.

Nel ritiro dei documenti ricordatevi di aver cura school report e teacher’s report. Questi includono:

  • elenco delle materie completate durante lo studio;
  • i voti ottenuti;
  • numero di ore di insegnamento.

A ciò si aggiungono le già citate referenze degli insegnanti. Al giorno d’oggi, Harvard non si aspetta più che i candidati presentino un saggio SAT. Ricorda però che il modulo aggiuntivo contiene due domande a cui vale sicuramente la pena rispondere. Devi mantenerlo a 150 parole. Questa è un’eccellente opportunità per presentarti al comitato di reclutamento. Qui puoi giustificare perché sei un buon candidato e perché vale la pena diventare uno dei membri della comunità accademica di Harvard. Molti si chiedono se qualcuno nella storia dell’università sia riuscito ad ottenere il massimo risultato o vicino al massimo risultato del Esame SAT. Si scopre che sì. Tale successo è stato ottenuto dal famoso Mark Zuckerberg, senza il quale oggi non avremmo Facebook. Bill Gates è andato vicino a raggiungere questo risultato, con 1.590 punti.

ATTENZIONE: il costo di tutti gli esami – sia di ingresso che di lingua – dovrà essere sempre pagato di tasca propria dal candidato.

Rispondendo alla domanda su come entrare a Harvard, vale anche la pena menzionare le questioni relative alla legalità del soggiorno. Per risiedere e studiare legalmente negli Stati Uniti, è necessario ottenere un visto per studenti. È disponibile per le persone che sono state qualificate per studi a tempo pieno. Una condizione che deve essere soddisfatta è anche la conoscenza fluente della lingua inglese. Nel caso di Harvard, il livello linguistico viene valutato tramite un esame TOEFL. Il punteggio minimo che devi ottenere è 100 punti. Il rilascio del visto per studenti comporta costi aggiuntivi. La presentazione della domanda comporta una tassa di 160 dollari..

Se sei interessato a cosa devi fare per entrare a Harvard, devi conoscere anche le scadenze per il reclutamento. La cosiddetta decisione regolare è il 1° gennaio. Quindi invii le domande agli studi che inizieranno nello stesso anno. Il comitato di reclutamento si riunisce da gennaio a marzo. I candidati che sembrano più promettenti vengono invitati a studiare all’università. Ricorda che puoi anche decidere di candidarti prima. Per agire tempestivamente, tuttavia, è necessario presentare una serie completa di documenti entro il 1° novembre. Ricorda, tuttavia, che in caso di assunzione anticipata, il tasso di accettazione è molto più elevato: vengono accettati fino al 5% di candidati in più. Quindi se vuoi aumentare le tue possibilità di studiare in una delle migliori università del mondo, ricorda questa data.

Università di Harvard - laureati famosi

Studiare a Harvard significa sempre molta conoscenza e prestigio, e quindi un’opportunità per raggiungere il successo. Non sorprende quindi che tra i laureati ci siano molte personalità di spicco. Tra gli alumni di rilievo dell’Università di Harvard sono tra altro:

  • John F. Kennedy. Il suo personaggio è probabilmente noto a tutti coloro che sono almeno un po’ interessati alla politica e alla storia. Morì in un attentato avvenuto nel novembre 1963. La sua presidenza coincise con la Guerra Fredda, il che significa che le sue attività si concentrarono principalmente sulla regolamentazione delle relazioni con l’Unione Sovietica.
  • Barack Obama. Riuscì a diventare presidente degli Stati Uniti due volte. Ha vinto le sue prime elezioni nel 2008 ed è stato rieletto nel 2012. Parlando di lui, va detto che nel 2009 gli è stato assegnato il Premio Nobel. I suoi sforzi per la pace nel mondo furono apprezzati. Durante la sua presidenza, Obama ha cercato, tra le altre cose, di ridurre la base nucleare, la quale era percepita da lui come un’enorme minaccia alla sicurezza e all’ordine stabilito dopo la seconda guerra mondiale.
  • George W. Bush. La maggior parte di noi associa questo presidente principalmente alla guerra in Afghanistan e Iran. Come Obama, è stato presidente per due mandati. È diventato capo dello Stato per la prima volta nel 2001. Ciò è avvenuto pochi mesi prima dei famosi attacchi terroristici dell’11 settembre, quando aerei attaccarono, tra gli altri, le torri gemelle del World Trade Center.
  • Theodore Roosevelt. È un presidente americano al quale, come a Barack Obama, è stato insignito il Premio Nobel per la pace. Gli è stato assegnato per aver partecipato alla creazione di vari trattati di pace.

Famosi uomini d’affari che si sono anche laureati in questa eccezionale università sono, tra gli altri, Mark Zuckerberg e Bill Gates. Chiunque abbia un interesse anche passeggero per i computer e i social media ha senza dubbio sentito questi nomi. Il primo è il creatore del sito di social media Facebook, attualmente estremamente popolare. Nel 2010 è stato nominato Persona dell’anno dalla rivista Time. Un fatto interessante è che è il miliardario più giovane del mondo. A sua volta, Bill Gates è sia il fondatore che il principale creatore del software Microsoft, utilizzato in vari paesi del mondo. Il suo nome dovrebbe essere associato al periodo della rivoluzione informatica. Le sue attività includono non solo la gestione di un’impresa, ma anche attività di beneficenza.

Alcuni dei tanti famosi laureati di Harvard (da sinistra: Barack Obama, Mark Zuckerberg, John F. Kennedy, Tyra Banks)

Anche Natalie Portman, Matt Damon e Tommy Lee Jones, attori di fama mondiale apprezzati per la loro eccezionale recitazione, hanno studiato a Harvard.

Parlando di laureati è bene sottolineare che circa il 15% degli studenti proviene dall’estero. La maggior parte di loro sono canadesi, cinesi e, con sorpresa di molti, indiani. Molti anche da Gran Bretagna e Germania. Per quanto riguarda l’Europa centrale e orientale, il risultato non è molto impressionante. Tuttavia, va notato che questo sta lentamente cambiando: forse ti ritroverai anche tra gli studenti eccezionali di Harvard.

I polacchi laureati a Harvard sono senza dubbio individui eccezionali. Per studiare in questa università non è necessario solo conoscere perfettamente l’inglese. Sono necessari un alto quoziente di intelligenza e una grande diligenza. Coloro che hanno studiato a Harvard concordano sul fatto che l’università ha requisiti molto elevati, ma gli ha anche insegnato molto. Un fatto interessante è che il numero di studenti polacchi aumenta ogni anno. È importante sottolineare che i polacchi generalmente studiano in modo assolutamente gratuito. Se stai considerando Harvard, conosci la lingua a un livello adeguato, non hai paura del duro lavoro, non preoccuparti dei costi, presenta semplicemente domanda.

Quanto tempo ci vuole per studiare all'Università di Harvard?

Gli studi negli Stati Uniti si dividono in questi:

  • primo grado (undergraduate);
  • secondo e terzo ciclo (graduate).

Se scegli di studiare a Harvard, potrai completare un ciclo completo di studi di quattro anni, che culmina con una laurea con titolo Bachelor. Ciò consente di proseguire gli studi a livello universitario. Se si sceglie questa opzione, si può proseguire con un Master. La maggior parte dei corsi dura due anni. Un’opzione interessante è CS50 Harvard, ossia un corso introduttivo all’informatica.

Le facoltà più popolari a Harvard sono:

L’università offre anche studi nei seguenti campi:

  • antropologia;
  • Industria meccanica;
  • relazioni internazionali;
  • statistiche.

Indipendentemente dal campo di studio a Harvard che ti interessa, puoi contare su un insegnamento di altissimo livello. Non senza motivo la classifica universitaria pone Harvard così in alto. Ciò che merita particolare attenzione è il fatto che il personale accademico è composto da scienziati eccezionali e dai migliori professori apprezzati in tutto il mondo. Sono felici di condividere sia le loro conoscenze che le loro esperienze con gli studenti.

Ricorda che in questa università puoi non solo studiare, ma anche sviluppare le tue passioni e i tuoi interessi. Questo perché Harvard offre ai suoi studenti moltissimi gruppi di interesse, tra i quali potrai sicuramente trovare qualcosa di adatto a te. Puoi unirti, tra gli altri, ad un gruppo di ballo o ad un club di pugilato. Naturalmente questa è solo una piccola selezione dei club tematici che operano in questa rinomata università.

Tasso di ammissione Harvard University

Sai già come entrare a Harvard e quali sono le specializzazioni dell’Università di Harvard. Sicuramente ti starai chiedendo qual è il tasso di ammissione e cosa fare per aumentare le tue possibilità di poter studiare in questa università. Dato che Harvard è estremamente popolare tra i diplomati delle scuole superiori di tutto il mondo, molti candidati devono tenere conto del fatto che, sfortunatamente, non saranno accettati dal comitato di ammissione. Le statistiche mostrano che fino al 96% dei candidati viene rifiutato. Come abbiamo già accennato, il reclutamento avviene in due periodi. Se vuoi avere maggiori possibilità di iniziare gli studi nell’università dei tuoi sogni, ricordati di inviare i tuoi documenti in anticipo. Allora circa il 5% in meno di candidati viene respinto.

Vale la pena analizzare non solo il tasso di accettazione globale di Harvard. Per quanto riguarda gli studenti a tempo pieno, è pari a circa il 4,6%. Per gli studenti stranieri è del 6%, mentre per gli studenti trasferiti è compreso tra lo 0,9% e l’1,5%. Gli studenti stranieri hanno motivi per essere soddisfatti. Nel loro caso, il tasso di accettazione varia dal 2,6% fino al 4,6%. In caso di decisione anticipata è il più alto – 7,9%.

Perché ti piacerà studiare ad Harvard?

L’Università di Harvard non offre solo il più alto livello di insegnamento. Si tratta di un prestigio enorme che ti permetterà di lavorare nelle migliori aziende di tutto il mondo una volta completati gli studi. Il tasso di occupazione dei laureati di Harvard è davvero alto. Quando lasci le mura di questa università, probabilmente non dovrai preoccuparti dei problemi con la ricerca di un lavoro.

Un altro vantaggio indubbio di questa università è la sua elevata internazionalizzazione. Varcando la soglia di Harvard, non incontrerete solo americani. Gli studenti provengono da ogni angolo del mondo, il che rappresenta un’ottima opportunità per conoscere gli usi e i costumi di altri Paesi.

L’università gestisce un programma di cosiddetti assistentati di ricerca. Consente agli studenti di condurre ricerche sotto la supervisione di un ricercatore universitario. Questo è un ottimo modo per sviluppare le capacità e trasformare le conoscenze acquisite in abilità pratiche. Ciò, ovviamente, si traduce in maggiori possibilità di raggiungere il successo professionale dopo la laurea. Sotto questo aspetto Harvard è sicuramente migliore della maggior parte delle università polacche.

Ciò che gli studenti di Harvard apprezzano molto è la comunità accademica ben organizzata. Se decidi di studiare in questa università, incontrerai persone che mettono molto nel loro sviluppo personale. È importante sottolineare che non dimenticano di lavorare per l’università e molte organizzazioni. Le organizzazioni che operano nel campus sono:

  • culturale;
  • sociale;
  • politico.

Se vieni accettato in un programma, sia l’MBA di Harvard o la Harvard Law School – pensaci di diventare membro di uno di essi. Ricorda che questa è un’opportunità per incontrare nuove persone e acquisire una preziosa esperienza. Inoltre, puoi includere l’appartenenza a un’organizzazione universitaria nel tuo curriculum. Negli Stati Uniti questo è molto ben apprezzato dai datori di lavoro.

Gli studenti di Harvard sono desiderosi di impegnarsi in attività sportive ed extrascolastiche

Ciò che delizia i nuovi studenti di Harvard è anche l’atmosfera eccellente. Ciò è particolarmente importante nel caso di studenti stranieri che si trovano improvvisamente ad affrontare la separazione dai propri cari e il soggiorno in un paese straniero. L’università ha davvero a cuore gli studenti del primo anno, prendendosi cura di loro in modo particolare. Possono tra l’altro partecipare ai pranzi comuni organizzati nella sala Annenberg. Anche i posti nei dormitori vengono assegnati con molta attenzione. Tutto ciò affinché la nuova comunità possa integrarsi efficacemente. Il vantaggio è il sito web dell’università e la speciale applicazione Harvard College Mobile. Utilizzandoli troverai, tra le altre cose, un programma dettagliato delle attività extrascolastiche.

Ciò che rende l’Università di Harvard così apprezzata in tutto il mondo è il suo database estremamente ampio di strutture a disposizione degli studenti. Non si tratta solo di ricerca e apprendimento, ma anche di intrattenimento. L’università attribuisce grande importanza all’ampliamento degli interessi di coloro che decidono di studiare tra le sue mura. Nei suoi locali si trovano numerosi studi, biblioteche, sale conferenze, laboratori e persino musei culturali. Le autorità universitarie attribuiscono grande importanza allo sviluppo dell’imprenditorialità e dell’innovazione. Ecco perché gli studenti possono ricevere finanziamenti non solo per la ricerca scientifica. Sono disponibili borse di viaggio e tirocini didattici.

All’Università di Harvard gli studenti possono praticare diversi sport, compreso il calcio

Le curiosità più famose Università di Harvard

Quando si parla dei monumenti più fotografati degli Stati Uniti non possiamo dimenticarci di quello che raffigura John Harvard. Tra gli studenti viene definito il Monumento delle Tre Bugie. Sicuramente ti chiederai perché. La risposta è davvero semplice. La scultura è stata firmata come monumento al fondatore. Inoltre c’è una data: 1638. Nel frattempo, si scopre che John Harvard non ha fondato l’università. Ne fu solo il fondatore. L’università è stata fondata non nel 1638, ma due anni prima. E la cosa più importante, e allo stesso tempo più sorprendente: il monumento non rappresenta John Harvard, ma… uno studente che era semplicemente un modello.

Un’altra curiosità riguarda la biblioteca universitaria. L’Università di Harvard vanta la seconda biblioteca più grande di tutti gli Stati Uniti. La famosa Biblioteca Widener è alta dieci piani. Quattro di loro sono sottoterra. Man mano che cominciava a crescere venne allungato verso il basso e non c’era abbastanza spazio intorno per ingrandire l’edificio.

Il campus di Harvard vanta numerose statue di marmo. Nel 1998 le autorità universitarie hanno deciso che venissero coperte durante l’inverno. Probabilmente ti starai chiedendo perché. Ebbene, Boston Harvard si trova nella parte orientale degli Stati Uniti. Questa è una regione dove le piogge acide cadono molto spesso. Le sostanze in essi contenute reagiscono con i composti del calcio presenti nel marmo. Di conseguenza, si trasforma in gesso, che inizia a sfaldarsi e alla fine cade. Per evitare la distruzione di monumenti di pregio si è deciso di intraprendere specifiche azioni correttive.

L’Università di Harvard è la migliore università del mondo. I requisiti richiesti da Harvard per coloro che vogliono diventare suoi studenti sono davvero elevati. Tuttavia, studiare a Harvard è un’ottima scelta. I laureati non hanno problemi a trovare lavoro. Inoltre, non devi preoccuparti di quanto costa la tassa per un anno a Harvard. L’università offre un ampio sistema di borse di studio e gli studenti polacchi di solito possono studiare gratuitamente. Se vuoi studiare in una rinomata università inclusa nella Shanghai List e vuoi che ti siano aperte le porte delle migliori aziende, Harvard è davvero un’ottima scelta.

Spis treści

Może Cię zainteresować

Studiare in Olanda

Studiare nei Paesi Bassi - studiare nei Paesi Bassi, Requisiti, Costi, Opinioni Home >Studiare in Olanda Spis treści building menu... [...]

GMAT – che cosa è?

GMAT – che cosa è? Home >GMAT – che cosa... Spis treści building menu... GMAT – che cosa è? The [...]

Studiare in Italia

Studiare in Italia: in inglese, costi, opinioni Home >Studiare in Italia Spis treści building menu... Sai dove si trova l'università [...]

Columbia University – come essere ammessi, requisiti, corsi di studio, costi

Columbia University – come essere ammessi, requisiti, corsi di studio, costi Home >Studiare Negli Stati Uniti>Universita>Columbia University – come... Quick [...]